F.A.Q. e TO-DO per l’assistenza perfetta!

Documentazione Leave a reply

Installare Linux è semplice: sono sufficienti pochi semplici passi spiegati da moltissime guide e video disponibili in rete. Il modo migliore per imparare a muovere i primi passi  è quello di provare da soli con l’ausilio delle documentazioni di chi ti ha preceduto.

Il primo passo consiste nello scegliere una distribuzione – puoi consultare il sito distrowatch per farti un’idea. Noi, per iniziare, consigliamo Ubuntu e Xubuntu Linux, perché forniscono un ottimo supporto hardware e prestazioni elevate unite ad interfacce semplici da usare(Xubuntu è maggiormente indicata per PC datati poiché presenta un’interfaccia più leggera rispetto ad Ubuntu).

Per l’installazione, puoi seguire la guida di Ubuntu Italia, che è dettagliata e costantemente aggiornata.

In questo articolo vogliamo però chiarificare alcuni dei passi chiave che risultano talvolta poco chiari e che spesso ci vengono richiesti. In particolare, il passo 2 è fortemente consigliato, assieme ad un backup, nel caso voglia prenotare un’assistenza.

Passo 1: Preparazione del CD/USB di installazione

Intanto scarica Ubuntu oppure Xubuntu!

– A meno che non abbia esigenze particolari, scarica la versione LTS (attualmente è la 16.04.2) a 64bit. Se il tuo PC ha più di dieci anni potresti avere un processore a 32bit; in questo caso è necessario scaricare la versione a 32bit.

Successivamente, masterizza l’immagine ISO che hai scaricato oppure utilizza una pennetta usb

Su USB
Su ISO

Passo 2: Preparazione del disco rigido

Fatto questo, il prossimo passo è quello di preparare il disco. Come prima cosa, una bella deframmentazione è quel che ci vuole:  Segui la guida Microsoft!

Successivamente, se non hai già una partizione disponibile, la puoi creare riducendone una esistente: Segui la guida Microsoft!

(NB: “Comprimi Volume” in alcuni sistemi è “Riduci Volume”)

Passo 3: Installazione

Ora riavvia il PC, seleziona il lettore CD / dispositivo USB come primo dispositivo di avvio (il manuale del tuo computer riporta le necessarie indicazioni a procedere) e successivamente segui le istruzioni a schermo. Nulla di più facile!

Se dovessi rincontrare ancora problemi (magari dovuti ad hardware non riconosciuto) o preferisci essere assistito da uno dei nostri, fai un bel backup dei tuoi dati e presentati con il tuo pc in auletta dopo esserti prenotato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *