Roma2LUG Incontra – 2015

Eventi, Life logs Leave a reply

Il giorno 20 Maggio si è tenuta la terza edizione dell’annuale “Roma2LUG Incontra”, evento volto alla promozione dell’open source e del sistema GNU/Linux, promosso dal dipartimento d’Ingegneria Informatica e Civile di Roma Tor Vergata, DICII e dalla nostra associazione.

DSC_7057

Come negli anni passati numerosi ragazzi, provenienti dagli istituti superiori di Roma e provincia, hanno preso parte all’iniziativa organizzata dai membri del Roma2LUG. Quest’anno le scuole presenti sono state l’IISS Enzo Ferrari di Roma, il liceo scientifico B. Touschek di Grottaferrata, l’ITTS Volta sede di Guidonia e l’ITST Fermi di Frascati.

Il programma dell’evento si è diviso in una breve introduzione e due talk: Why Linux??! PyGame: l’informatica non è un gioco.

Alle dieci c.a. gli studenti, insieme ai loro professori, sono stati accolti in aula Leonardo dai ragazzi più giovani del LUG.

arrivo

Alle dieci e mezza, riuniti tutti gli studenti, il Prof. Grassi ha dato inizio all’evento con un benvenuto agli studenti, illustrando agli ospiti come, se si parla di innovazione, ormai si intenda “progresso informatico”. Sono stati presi in esame alcuni casi nostrani, come i nuovi servizi di car sharing, attivati grazie agli sviluppi nel campo mobile. Il professore ha evidenziato l’importanza dei temi trattati dal Roma2LUG e la loro centralità nel corso degli studi di Ingegneria Informatica e nel mondo del lavoro.

DSC_7045

Il prof. Grassi al termine del suo intervento ha ceduto la parola a Federico Cosentino che, presentando la giornata, ha dato il benvenuto agli studenti da parte del Roma2LUG e ha lasciato la parola ai suoi colleghi.

Il primo talk, Why Linux, è stato tenuto da Daniele De Angelis e Giulia Cassara’. Il talk, di carattere introduttivo, ha previsto una prima parte in cui Daniele ha esposto cenni di storia del sistema GNU/Linux; ha spiegato, inoltre,  la differenza fra software libero e software open source, del business che ruota attorno a quest’ultimo e di come sia possibile tutto questo grazie alle licenze GPL.

DSC_7084 (1)

Nella seconda parte del talk, Giulia analizza alcuni dati d’uso dei principali sistemi operativi all’interno delle varie infrastrutture informatiche: Embedded Systems , server aziendali, Supercomputers, Desktop, laptop ecc.; traendo la conclusione che GNU/Linux è il sistema operativo più utilizzato al mondo sia da aziende sia da sviluppatori, che lo hanno adottato come base dei propri servizi. Non è mancato poi un accenno alle critiche contro i sistemi open source (come nel campo del gaming) e di come si percepisca aria di cambiamento anche su questi fronti.

DSC_7102_2

Se siete curiosi e volete approfondire cliccate su  Why Linux??!

Dopo la fine del primo talk e una pausa di 15 minuti, Gabriele Giagnoli e Giulio Picierro hanno spiegato nel dettaglio il processo di sviluppo dei classici giochi Pong e Frogger, attraverso l’uso di Python e del modulo PyGame. I ragazzi hanno voluto sottolineare come non sia possibile in così poco tempo addestrare dei programmatori: lo scopo del dialogo era, infatti, invogliare i ragazzi a sperimentare e a raggiungere traguardi che a prima vista possono sembrare irraggiungibili. Data l’attualità della trattazione, il talk ha riscosso un ottimo successo, catturando l’interesse degli studenti, specialmente quello delle classi degli istituti tecnici, che hanno tempestato di domande i due relatori.

Questo è il link alle slide del secondo talk, il codice sarà a breve disponibile!

DSC_7198

Alla fine dei talk, come d’usanza, è stato il momento dei test: dieci domande con risposte multiple, randomizzate da un programma chiamato Shuffler sviluppato dal componente del nostro gruppo, Giulio Picierro.  

https://github.com/Roma2Lug-Projects/Shuffler <— studiatevi il codice così avrete migliori possibilità di copiare la prossima volta!

DSC_7219

L’intero gruppo ha totalizzato una media di 6.4 su 10, maggiore rispetto al 5.8 degli incontri dello scorso annoIl vincitore, Emanuele Ronci, con il voto massimo di 10/10, ha ricevuto come premio una meravigliosa maglietta Roma2LUG

Come lo scorso anno l’intero gruppo si è ritenuto soddisfatto dell’esito dell’evento, portato a compimento grazie agli sforzi di tutti i membri dell’associazione. Si ringraziano in particolare Cristina Zucchiatti per le foto, Francesco Comandini, Flavio D’Uffizi, Luca Capanna e Lorenzo Basili per la regia e il mixer audio, Sara Margani, Luca Carnevali e Mauro Filanti per l’accoglienza. Ringraziamo anche Caterina Grimaldi per aver assistito i professori dell’IIS Enzo Ferrari nell’uso di FTP su Linux! 

Tenetevi pronti, perché l’anno prossimo Roma2LUG incontrerà ancora!

Concludendo: Good Job Roma2LUG!!!

11263123_1051131484916732_2129902974601087893_o

Ulteriori foto dell’evento sono presenti nella nostra pagina Facebook. Guardatele, siamo un gruppo meraviglioso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *